Il più grande spettacolo... siamo noi

Pubblicato da Nicola Rainiero il 15-07-2013 (aggiornato il 25-01-2017)

Il mio ritorno nel Bel Paese per un periodo di vacanza è iniziato splendidamente con il consueto incontro tra vecchi compagni di squadra del Rugby Rovigo e gli avversari del Rugby Petrarca. Di seguito pubblico l'articolo che ho spedito alla stampa locale (La Voce di Rovigo ha dedicato una pagina intera all'evento) e la galleria fotografica con gli scatti migliori.

Il più grande spettacolo... siamo noi
Sesta edizione "Fioi de Gianni e Nane" rossoblu vs "Quandocheggiocavoio" tuttineri (classe 1977/'78)

Selvazzano (PD) - In contemporanea e a poca distanza dal concerto di Jovanotti, si è tenuto sabato scorso presso gli impianti Sportivi "Antonio Ceron" di Selvazzano Dentro un altro magico evento: la tradizionale rimpatriata tra gli avversari di sempre del Rugby Rovigo e i pari età del Petrarca, in particolare la classe del '77/'78.

   

Quest'anno l'organizzazione è stata curata dai petrarchini e nonostante il violento temporale e le molte defezioni da entrambe le parti, tutto è filato liscio e nel migliore dei modi. Alla consueta ed energetica birra di benvenuto, accompagnata da un salutare antipasto di fagioli e cipolla è seguita la partita al tocco che ha visto trionfare di misura gli ospiti rodigini.

   

Complice il clima fresco ed il campo in perfette condizioni si sono potute ammirare ottime azioni alla mano condite da veroniche, cambi di passo, incroci e calcetti a seguire o perlomeno le intenzioni erano quelle. I tuttineri poi nel tentativo di portarsi a ridosso dell'area di meta hanno anche improvvisato una improbabile ruck con gira che però non ha sortito i risultati sperati.

Come da copione all'agonismo goliardico e festoso visto in campo è seguito il terzo tempo sotto la provvidenziale tettoia della Polisportiva JANUS che ha salvato l'allegra compagnia dal violento e prolungato temporale e permesso di gustare all'asciutto le ottime costine, salsicce e pancette preparate con maestria da Alessandro Artuso.

   

Un plauso doveroso va anche a Federico Prosdocimi per i petrarchini e a Dario Dardani per i rossoblu che ogni anno con entusiasmo e dedizione si impegnano a portare avanti questa iniziativa, consentendo ai vecchi compagni di squadra e non di stare insieme e condividere le esperienze passate, presenti e future.


Galleria Fotografica: Quandocheggiocavoio vs Fioi de Gianni e Nane - Edizione 2013



Potrebbero interessarti anche:

Nicola Rainiero

Ingegnere civile specializzato in geotecnica con l'ambizione di facilitare la propria attività lavorativa usando e creando software libero per un sapere condiviso e collettivo. Mi occupo anche di energie rinnovabili ed in particolare di geotermia a bassa entalpia. Sono da sempre appassionato di web design e modellazione 3D.

Aggiungi un commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.