ubuntu

Come stabilizzare un video usando FFmpeg e vid.stab

Pubblicato da Nicola Rainiero il 23-07-2019
How to stabilize a video using FFmpeg and vid.stab

Recentemente ho ripreso ad usare la mia HTC Re Camera, una vecchia fotocamera istantanea, perché volevo provare a fare alcuni video. I risultati sono stati molto deprimenti, ma soprattutto sono venuti dei filmati molto mossi. Fortunatamente ci sono FFmpeg e vid.stab che mi hanno aiutato a stabilizzarli. In questo post spiego come installare questo plugin e usarlo, mostrando poi i risultati in due video di confronto.


Script Python per leggere e caricare la disposizione a video dei programmi preferiti

Pubblicato da Nicola Rainiero il 06-08-2018
Python script to store and load your preferred desktop layout

Sei stanco di dover ogni volta caricare, posizionare e ridimensionare i programmi che usi abitualmente? Vorresti avere un semplice programma che lo fa per te in automatico? Magari potendo passare da una serie di programmi orientata a diversi utilizzi (office, internet, multimedia, CAD e 3D)? Nell'articolo propongo tutto questo presentando uno script in Python di facile utilizzo per Ubuntu e derivate.


Un altro programma per evitare l'affaticamento della vista: Redshift

Pubblicato da Nicola Rainiero il 09-07-2018
Another tool to avoid eye strain: Redshift

In Xubuntu 18.04 e derivate ho avuto qualche problema con f.lux, così ho deciso di passare a Redshift. Questi software aggiustano il colore della temperatura dello schermo per ridurre l'affaticamento degli occhi durante l'uso notturno del computer e per non alterare il proprio ritmo circadiano. In questo breve articolo ti mostro come installarlo e configurarlo.


easyMP3gain su ubuntu 18.04

Pubblicato da Nicola Rainiero il 18-06-2018
easyMP3gain on ubuntu 18.04

Dopo l'installazione dell'ultima versione di Xubuntu, ho scoperto che easyMP3Gain non è più disponibile per questa versione. Tuttavia con un po' di ricerca ho trovato il modo corretto di installarlo ed è molto semplice!

Il programma è un'interfaccia grafica per MP3Gain, software che analizza e regola i file mp3 in modo che abbiano lo stesso volume. Lo uso molto per normalizzare la mia playlist musicale, creare video e devo ammettere che funziona molto bene.


Heal selection in Gimp installazione e un esempio pratico

Pubblicato da Nicola Rainiero il 26-01-2017 (aggiornato il 27-01-2017)
Installation and a practical example of the heal selection filter in Gimp

La suite dei plug-in Resynthesizer contiene un interessante strumento che permette di rimuovere degli oggetti indesiderati dalle immagini ricoprendole con gli elementi simili a quelli adiacenti. Nell'articolo descrivo come installare la versione 2, compilandola dai sorgenti presenti in GitHub o usando un più comodo eseguibile e un esempio del suo utilizzo.


Trovare i file o le cartelle di grandi dimensioni in Linux con bash

Pubblicato da Nicola Rainiero il 18-01-2017 (aggiornato il 27-01-2017)
Locate large files or directories on Linux with bash

Da una discussione su Super User ho scoperto un fantastico strumento per localizzare i file e le cartelle più capienti nel mio computer, semplicemente digitando una linea di comando su un terminale bash. Ho solo aggiunto del codice per creare un file di testo pulito da tutti i ripetitivi messaggi di "Permesso negato". Nell'articolo ho anche inserito una lista dei più famosi analizzatori per Linux.


Come tagliare e unire un video in MP4 usando solo ffmpeg da riga di comando

Pubblicato da Nicola Rainiero il 21-04-2015 (aggiornato il 02-05-2015)
Come tagliare e unire un video in MP4 usando solo ffmpeg da riga di comando

Quante volte si vorrebbe ridurre un video togliendo tutte quelle parti di cui non abbiamo bisogno? Ci sono moltissimi programmi di video editing che risolvono questo problema, anche open source, ma generalmente richiedono di processare il flusso video e audio e quindi molte risorse hardware o di scendere a compromessi sulla qualità finale. FFmpeg da riga di comando può tagliare e unire i video in quattro passi copiando il flusso multimediale anche se si tratta di filmati in MP4 codificati in h.264 e AAC.