ImageMagick: due metodi veloci per fare GIF da immagini

Pubblicato da Nicola Rainiero il 19-08-2019

Il software libero è molto utile in tantissimi campi, tra i quali generare un'animazione GIF da delle immagini. Voglio mostrarti l'uso di "convert", uno strumento a riga di comando di ImageMagick, che può facilmente risolvere questo compito in due fantastici modi: uno che crea semplicemente una transizione tra una serie di immagini e l'altro che crea un morphing tra di loro. Vediamo come.

ImageMagick è un software gratuito per creare, modificare, comporre o convertire immagini bitmap (in un'ampia varietà di formati). È disponibile già compilato o fornito con il codice sorgente che è possibile utilizzare, copiare, modificare e distribuire in applicazioni sia aperte che proprietarie. È distribuito con una licenza Apache 2.0 derivata. Funziona su Linux, Windows, Mac Os X, iOS, Android e altri.

Utilizza inoltre più thread computazionali per aumentare le prestazioni e può leggere, elaborare o scrivere dimensioni di immagini mega-, giga- o tera-pixel. Ma in questo articolo metterò in evidenza la sua funzionalità per creare una GIF animata a partire da un elenco di immagini.

ImageMagick: due metodi veloci per fare GIF da immagini

Una semplice animazione

Per creare un'animazione da due immagini, denominate dog1.jpg e dog2.jpg, basta scrivere il seguente comando:

convert -resize 200x200 -delay 100 -loop 0  dog1.jpg dog2.jpg animation1.gif

Per ottenere questa GIF:

Primo esempio: una semplice animazione

Dove l'animazione si chiama animation1.gif, il ritardo è impostato su 100 millisecondi e il ciclo è illimitato.

Una animazione con il morphing

Per creare un'animazione con un effetto morphing, basta scrivere questo:

convert -resize 200x200 dog2.jpg dog1.jpg -delay 20 -morph 10 animation2.gif

Ottenendo la seguente GIF:

Second example: a morphing animation

Dove l'animazione si chiama animation2.gif, il ritardo è impostato su 20 millisecondi e il morph tra le due immagini si sviluppa in 10 fotogrammi.

Bonus

Ho mostrato due semplici esempi, ma la cosa più interessante di ImageMagick è che supporta il globbing, in parole povere se devi trasformare dog1.jpg, dog2.jpg, dog3.jpg, dog4.jpg e così via nella tua directory corrente in un'animazione GIF, puoi riassumere i tutti i file JPEG in questo modo:

convert -resize 200x200 *.jpg -delay 20 -morph 10 animation2.gif

O se hai anche immagini diverse in formato jpeg (es. Cat1.jpg, cat2.jpg, ecc.), È meglio questo:

convert -resize 200x200 dog*.jpg -delay 20 -morph 10 animation2.gif

Ultimo ma non meno importante, puoi impostare il colore del bordo sulla tua GIF, ad esempio il giallo in questo modo:

convert -resize -border 10x5 -bordercolor "#eeff00" dog*.jpg -delay 10 -morph 10 animation3.gif
Third example: add a yellow border


Potrebbero interessarti anche:

Nicola Rainiero

Ingegnere civile specializzato in geotecnica con l'ambizione di facilitare la propria attività lavorativa usando e creando software libero per un sapere condiviso e collettivo. Mi occupo anche di energie rinnovabili ed in particolare di geotermia a bassa entalpia. Sono da sempre appassionato di web design e modellazione 3D.

Aggiungi un commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.